TERRE del CASALASCO …tra Po e Oglio

Weekend  Lombardia  Trek in bici

I primi documenti certi in cui si trovi citazione di Casalmaggiore sono collocabili intorno all'anno Mille, quando la città era dominata dal casato Estense e il nucleo più antico dell'abitato, il cosiddetto Castelvecchio, era circondato da mura. La cerchia difensiva, abbastanza modesta, venne poi progressivamente eliminata o inglobata nell'abitato; l'unico residuo delle fortificazioni è rappresentato dal Torrione che si trova a ridosso dell'argine, in Piazza San Martino. Databile al XV secolo, esso costituiva probabilmente una torre d'ingresso. Il possesso della città fu sempre particolarmente ambito, soprattutto per la sua posizione strategica lungo il Po. Dopo due secoli di prevalente influenza cremonese e alcune parentesi trecentesche di dominio dei Gonzaga, nel XV secolo iniziò un lungo periodo durante il quale si alternarono nel dominio di Casalmaggiore la Repubblica di Venezia e il Ducato di Milano.

Dettaglio

Casalmaggiore-Roncadello-Squarzanella-Commessaggio-Sabbioneta-Casalmaggiore
1 giorno
Per tutti
pulmino 9 posti

Partenze

  7/4/2018   ISCRIVITI