SENTIERO dello SPACCASASSI a Canzo …nelle foreste lombarde

Weekend  Lombardia  Trek a Piedi

La Foresta Demaniale dei Corni di Canzo corrisponde all'ampia testata valliva del torrente Ravella (affluente di sinistra del Lambro) ed è limitata a nord dal massiccio calcareo dei Corni di Canzo e a sud dalla dorsale Sasso Malascarpa - Monte Cornizzolo. Qui esiste il tipico ambiente delle Prealpi calcaree lombarde , caratterizzato dall'alternarsi dei boschi naturali di latifoglie (con Carpino nero, Frassino maggiore, Acero montano, Tiglio e Faggio) e dei rimboschimenti artificiali di conifere, (con Abete rosso, Pinus excelsa e Larice giapponese), con le suggestive pareti rocciose dei Tre Corni, del Cepp de l'Angua e del Sasso Malascarpa. Attorno agli antichi nuclei rurali di Prim'Alpe e Terz'Alpe si sono conservati ampi appezzamenti prativi di notevole pregio. Elemento di assoluto rilievo è la Riserva Naturale Sasso Malascarpa : essa annovera elementi di grande valore naturalistico quali: il Sasso Malascarpa propriamente detto, ricco di fossili di Conchodon; i "campi solcati" e le "Sorgenti petrificanti"; inoltre sono stati eseguiti numerosi studi naturalistici sull'evoluzione della vegetazione e della chirotterofauna.

Dettaglio

TREK: Canzo – Cresta di Cranno – Sass de la Prea – Terz’Alpe – Val Ravella - Canzo
1 giorno
treno
€ 11
accompagnatore, assicurazione, spese fisse

Partenze

  4/2/2018   ISCRIVITI