SENTIERO del VIANDANTE in Lombardia …l’antica via napoleonica da Varenna a Dervio

Weekend  Lombardia  Trek a Piedi

In questi ultimi anni stiamo assistendo in parecchie località al recupero di vecchie vie di comunicazione, usate dai nostri predecessori sia per spostamenti commerciali sia individuali. Una di queste vie è il Sentiero del viandante, una strada modesta dal punto di vista storico, ma rappresentativa della vita che si svolgeva lungo questa sponda del lago di Como. Dopo l'attenta lettura di carte e documenti antichi, si è ricomposto questo cammino selciato e gradonato e lo si è consegnato, uniformando la segnaletica, agli escursionisti che lo percorrono per il piacere del corpo e dello spirito. Dare a questa strada una collocazione storica non è facile; fu probabilmente più usata nel Medioevo come itinerario che da Milano risaliva verso le Alpi, transitando a mezza costa sui monti e toccando gli abitati più antichi, allora lontani dalla sponda del lago. Ma il percorso che i viaggiatori dovevano affrontare, una quarantina di km circa, risultava molto disagevole a causa dei frequenti posti di guardia e di pedaggio e malsicuro per le possibilità di frane e ghiaccio. Con il passare degli anni, perse importanza e venne sostituito, almeno per il traffico commerciale, dal più veloce e sicuro trasporto via acqua: frequenti battelli risalivano il lago fino a Colico e solo i viandanti, i pellegrini e gli eserciti, tenuto conto che ancora non esisteva un regolare servizio di navigazione per le persone, sceglievano la via di terra.

Dettaglio

TREK: Varenna-Bellano-Lezzeno-Ronchi-Dervio
1 giorno
treno
da 8 a 15 persone
€ 11
accompagnatore, assicurazione, spese fisse

Partenze

  11/2/2018   ISCRIVITI