BOLOGNA la Dotta… … alla ricerca di Vasco, Guccini, Dalla e il “genius locii” della città

Weekend  Emilia Romagna  Strade Blu

Definita da Charles de Brosses "il gran seminario della musica italiana" nel 1740, Bologna è stata da sempre culla privilegiata delle più varie espressioni musicali (liturgica, goliardica, ebraica..) fino a rivestire, soprattutto tra il XVII e XIX secolo, un ruolo di formazione e quindi di attrazione per numerosi ed importanti artisti di fama europea. Personalità come Mozart, Liszt, Mendelssohn non mancano di compiere una sosta in città durante l’immancabile viaggio in Italia. Altri invece come Farinelli, Rossini, e Donizetti la scelgono come dimora per periodi più o meno lunghi della loro vita. Percorriamo i vicoli e le strade del centro storico per ritrovare le tracce della loro presenza e "abbozzare" (senza alcuna pretesa di esaustività) un viaggio musicale nella Bologna di ieri e di oggi.

Dettaglio

ESCURSIONE in città… Musica per Archi e Portici, “note” per un Itinerario
1 giorno
treno
€ 10
accompagnatore, assicurazione, spese fisse

Partenze

20 ottobre
  21/10/2017   ISCRIVITI