Trek in Bici per gruppi

Cosa sono i “TREK in BICI”

...sono viaggi in bicicletta, lungo piste ciclabili, alla scoperta della natura, ma anche volti alla conoscenza di luoghi dove, andare in bici, è una cosa normalissima anche nelle città. Cosa che non si può dire qui da noi… Vi sono cose, e soprattutto “aspetti” delle cose, o un particolare tipo di rapporto degli uomini con la natura, che si colgono meglio viaggiando in bicicletta. Il contatto diretto con l’ambiente, la possibilità di vivere ed essere “dentro” il territorio, sentire il motore delle proprie gambe che gira a pieno regime… Andare in bici è un po’ come tornare bambini e passare un’ intera giornata all’ aria aperta, fa provare emozioni che il moderno viaggiare sta cambiando.

PEDALARE in mezzo alla natura, tra boschi, torrenti, valli e monti per imparare ad adattare il respiro ai propri passi, ad ascoltare la fatica del nostro corpo, ma anche per fermarsi ad osservare la vita della natura, con le sue meraviglie, i suoi segreti, per imparare a sentirsi parte di essa, rispettandone i ritmi e la possente superiorità...

PEDALAREper conoscere città, borghi, fortezze, castelli, chiese e vecchie cascine, piccoli e grandi squarci di storia, per capire e analizzare come la presenza dell'uomo abbia inciso sul paesaggio...

PEDALARE per far volare la fantasia e l'immaginazione lungo le vie percorse da poeti, scrittori e viandanti cercando di cogliere le sensazioni che hanno ispirato le loro opere...

PEDALARE per conoscere ogni angolo, anche il più nascosto e segreto, per imparare a percepire tutti i suoni, i rumori, i colori, i profumi e i sapori che lo differenziano dagli altri rendendolo unico...

PEDALARE per scoprire lo “spirito del luogo”, ascoltando le storie e i personaggi che lì vivono

PEDALARE per imparare a stare e a rapportarsi con gli altri, per socializzare, aiutandosi e supportandosi a vicenda, condividendo sforzi e risorse con il gruppo. È il gruppo che parte ed è il gruppo che arriva alla meta. INSIEME

INFORMAZIONI

In queste poche righe sta lo spirito del nostro modo di viaggiare. Se siete d’ accordo siate i benvenuti.

Una buona condizione fisica è necessaria per godere a pieno di questo tipo di vacanze. Gli itinerari sono dati a titolo indicativo. Possono variare a seconda delle condizioni climatiche del momento, di criteri tecnici o delle condizioni dei partecipanti. Il capo gruppo resta comunque responsabile della variazione di programma. Gli elementi principali di valutazione, per i trek, del livello di difficoltà sono basati sul dislivello del terreno, sulla lunghezza delle tappe, sul confort del vitto e dell’alloggio previsto. Partecipare ad un trek con pernottamento in gites d’etapes, in ostello o in alberghetti è una scelta che implica attrazione e rispetto verso la natura in tutte le sue forme, il gusto della fatica, l’ inclinazione a farsi bastare un confort precario (sia di giorno che di notte), una predisposizione certa alla vita di gruppo e alla solidarietà \"gbp��-��P

Italia

  • IL MINCIO

    Il Parco del Mincio, istituito da circa vent’anni, ha come scopo la tutela, la conservazione, il recupero e la valorizzazione dei beni ambientali e delle caratteristiche naturali della zona che va dal...

  • VAL VENOSTA

    Per scoprire la Val Venosta in primavera non c'è niente di meglio del treno e della bici. Si potrà vivere la natura e la cultura della valle nel modo più ecologico e riposante che c'è; un viaggio dolc...

  • VAL PUSTERIA

    Un cielo azzurro, il paesaggio verde, le montagne che si innalzano nel cielo e i paesi idilliaci della Val Pusteria rendono questa regione ideale per le escursioni su due ruote. La pista ciclabile del...

  • Lungo l'ADIGE

    E' la più importante tra tutte le piste ciclabili già costruite o progettate in Trentino. Collega la provincia di Bolzano con quella di Verona; il cuore delle Alpi con la Pianura Padana. Come fu per m...

  • LAGHI di LOMBARDIA

    Questo itinerario ciclotutristico percorre da est a ovest le zone prevalentemente collinari a sud dei grandi laghi alpini lombardi. Nella prima parte costeggiando il Mincio. A Como incrocia la via dei...

  • DELTA del PO

    ll percorso cicloturistico Destra Po è lo straordinario itinerario che accompagna il grande fiume negli ultimi chilometri della sua ricerca del mare. il percorso corre sulla riva destra del fiume Po e...

  • Le STRADE di COPPI

    I colli di Tortona e Novi Ligure, si affacciano sulla Valle Scrivia, offrendo percorsi ciclistici molto interessanti sulle strade del mito del ciclismo italiano che qui “scoprì di essere nato per la b...

  • Da BOLZANO a PADOVA

    Dal Sudtirolo alla Bassa padana percorrendo per lunghi tratti la Ciclopista del Sole: un itinerario che, dai vigneti e boschi della conca di Bolzano arriva fino alle mura ed al cuore della storica cap...

  • Da VENEZIA a ROMA… la Via Romea

    Si parte da Piazza San Marco (simbolicamente) e si arriva a Piazza San Pietro attraversando l’Italia su stradine di campagna...prima la bassa padana, poi l’appennino e poi giù, giù sino alla città ete...

  • VIAREGGIO-VENEZIA ...da mare a mare

    L’Italia per traverso...dall’Adriatico al Tirreno scavallando l’Appennino, sempre su strade secondarie e toccando borghi molto pittoreschi...

  • Da BUDAPEST a BELGRADO a SARAJEVO

    TREK: Budapest-SzegedNovi Sad-Belgrado-Sarajevo

Francia

  • CASTELLI della LOIRA

    Da Orleans ad Angers lungo le sponde del fiume più affascinante e "storico" della Francia, immersi in una natura dove passeggiavano re e regine... castelli e città d'arte, ma anche un ambiente di mira...

  • PARCO del LUBERON

    La pietra e il colore: il Luberon offre lo spettacolo di villaggi e castelli arroccati, di scogliere d'ocra che ne fanno luogo unico. Ménerbes, Gordes, Bonnieux, Roussillon fanno parte dell’Associazio...

  • PARCO della CAMARGUE

    Laghi salmastri, foresta rivierasca, dune, zone litoranee e steppe salate sono gli aspetti dell'ambiente della Camargue, zona umida di importanza internazionale alla foce del Rodano. L’anima provenzal...

  • TARN e GARONNA

    Napoleone fissò i confini di questo dipartimento. Formato con cinque “pezzi” di altri dipartimenti, è, per questo, pieno di diversità. Questa è la sua ricchezza. Situato alla confluenza di tre fiumi, ...

  • BRETAGNA

    Il paesaggio fatto di scogliere, piccole baie, promontori, la presenza di zone protette come Ploumanac'h, la riserva ornitologica di Cap Sizun, il Parco d'Armorique, le numerose "enclos parrocchiali" ...

  • PEYRIGORD e GUASCOGNA

    Il guascone più famoso? D’Artagnan… Il Périgord è una regione storica del sud ovest della Francia. Corrisponde quasi interamente al dipartimento della Dordogna, nella regione dell'Aquitania, ai limiti...

  • PARIGI-ROUBAIX

    La corsa è l'ultima delle cosiddette classiche del pavè, tratti di strada pavimentati con cubi di porfido o ciottoli tondi che frenano la corsa e provocano continui sobbalzi e vibrazioni, mettendo in ...

  • ALSAZIA, la strada del vino

    Il vino è il filo conduttore della Route des Vins, un itinerario tortuoso che attraversa una zona caratterizzata vigneti, castelli e borghi medievali. Sul percorso si incontrano borghi medievali carat...

  • Isola di PORQUEROLLES

    L’isola è un "luogo protetto dove le auto non sono ammesse. Il paesaggio è vario e suggestivo: quattro piccole pia¬nure, verso le spiagge del nord, sono divise da piccole catene di colline; i rilievi,...

Spagna

  • CAMMINO di SANTIAGO

    Cos’è il “Cammino”? Potremmo dire semplicemente che è il percorrere un tratto della strada che porta alla tomba di San Giacomo e che, in oltre un millennio, hanno percorso milioni di persone. Se è giu...

  • VIA de la PLATA ...da Siviglia a Santiago

    Queste parole indicano tre aspetti fondamentali del cammino, che colpiscono chi lo percorre e che rimangono nella memoria: le querce, presenti dall ’inizio sino alle porte di Salamanca e poi ancora ne...

  • RUTA del CID

    Rodrigo Díaz conte di Bivar (1043 – 1099) è stato un militare spagnolo conosciuto come El Cid Campeador o Mio Cid fu un nobile castigliano, mercenario e una figura leggendaria della Reconquista spagno...

  • EL LEGADO ANDALUSI

    L'Andalusia, terra dalle antiche tradizioni dove tutte le grandi culture del bacino mediterraneo si sono incontrate e scontrate, sovrapposte e fuse, abbaglia e conquista con il profumo dei suoi fiori,...

  • RUTA DON QUIJOTE

    Una regione unica, dalla terra rosso-oro, la Mancha è l'anima della penisola iberica; chi ne percorre le pianure e le montagne, scopre un paesaggio fatto di paesini, chiese, conventi, castelli, profil...

  • ARAGONA… Terra e Libertà

    Il "gebrantahueso" è sempre presente... cos'è? Il gipeto, lo "spezzaossa" per gli spagnoli, volteggia sempre sulle nostre te¬ste ad accompagnarci lungo le stradine dell'Aragona, terra di fie¬ri contra...

Austria

  • INN

    Esperienza paesaggistica, culturale e gastronomica: la ciclabile dell'Inn si classifica, coi suoi 520 chilometri di lunghezza complessiva, come la più lunga ciclovia d'Europa. Sulla più classica delle...

  • DANUBIO

    La pista ciclabile del Danubio (in tedesco "Donauradweg") corre lungo tutto il Danubio: dalla sua sorgente in Germania, a Donaueschingen, attraverso l'Austria, la Slovacchia, l'Ungheria, la Croazia, l...

  • DRAVA

    Una delle piste ciclabili più famose d’Austria è quella della Drava (Drauradweg). Questo magico percorso per tutta la famiglia, che attraversa la Carinzia da ovest a est, ha ottenuto dall’ADFC (club n...

  • MUR

    Alcuni chilometri prima di St. Michael im Lungau nasce il fiume Mur. Vicino alla sorgente inizia la pista ciclabile che si estende lungo la Stiria, attraverso il territorio di Salisburgo e la verde St...

  • Sulle strade di MOZART

    La ciclabile di Mozart è un recente itinerario ad anello che si snoda fra Salisburgo e Rosenheim, fra i fiumi Salzach e Inn, toccando i laghi bavaresi del Chiemgau e quelli austriaci del Salisburghese...

  • SALZKAMMERGUT

    Non è un caso che in questo nome troviamo la parola „gut“ , cioè “bene”: chi soggiorna nel Salzkammergut sta semplicemente bene. Dipende sicuramente dalla incomparabile bellezza dei paesaggi. Le impon...

Germania

  • PARCO ALTMUHLTAL

    Il Parco Naturale dell'Altmühltal si trova in Baviera, tra le città di München, Nürnberg, Regensburg ed Augsburg. Sfarzosi palazzi, possenti castelli, splendide chiese e conventi testimoniano la stori...

  • STRADA ROMANTICA

    La "Romantische Straße" ripercorre il tracciato della Via Claudia Augusta, importante asse commerciale e militare dell'Impero Romano. Da Würzburg a Füssen alla scoperta di alcuni paesaggi tra i più ri...

  • Il DANUBIO TEDESCO

    Il Danubio è il secondo fiume d'Europa. Lungo le sue rive è stato realizzato uno dei percorsi cicloturistici più famosi d'Europa. All'inizio nient’ altro che un torrente, nasce ufficialmente a Donaues...

  • PASSAU

    Passau è una città unica al mondo perché si trova alla confluenza di tre fiumi che provengono da tre diversi punti cardinali (l'Inn da sud, il Danubio da ovest e l'Ilz da nord) e che, dopo essersi inc...

  • Lago di COSTANZA

    Il lago di Costanza è un percorso ideale per i ciclisti grazie alla bellezza del paesaggio e all'abbondanza di strutture appositamente pensate per loro. Il periplo completo del lago attraversa tre sta...

  • LUTHERWEG

    Martin Lutero nacque a Eisleben e crebbe nella vicina Mansfeld. L’attacco lanciato con le sue tesi nella chiesa Schlosskirche di Wittenberg cambiò il mondo. I luoghi di Lutero a Eisleben e Wittenberg ...

  • Da BERLINO a COPENHAGEN

    Un viaggio tra due grandi capitali europee. Berlino, capitale tedesca proiettata nel futuro, che si contende con Parigi l’appellativo di “Capitale d’Europa”… Kopenhagen sulla più grande isola danese… ...

  • Da BERLINO a AMSTERDAM

    Un viaggio tra due grandi capitali europee. Berlino, capitale tedesca proiettata nel futuro, che si contende con Parigi l’appellativo di “Capitale d’Europa”… Amsterdam...la capitale trasgressiva per a...

  • Da BERLINO a DRESDA

    Un viaggio tra due grandi città europee. Berlino, capitale tedesca proiettata nel futuro, che si contende con Parigi l’appellativo di “Capitale d’Europa”… Dresda distrutta dal più grande bombardamento...

  • MECLEBURGO

    Il viaggio intende far conoscere una zona ricca di parchi, laghi, pianure fluviali ed una costa ancora intatta, ma ancora poco conosciuta. Si passa dalla ricca Germania dell'Ovest a quella più povera ...

  • BURGENSTRASSE

    Lungo questa romantica strada a tema, che porta da Mannheim a Praga passando per Rotheburg ob der Tauber, Norimberga, Bamberg e Bayreuth, il passato è più vivo che mai! Oltre 70 rocche, castelli e lus...

  • ELBE RADWEG

    Percorrendo questa pista ciclabile dal sud al nord si parte dalla "Svizzera sassone" con il bizzarro spettacolo offerto dalle millenarie formazioni rocciose dell'Elbsandsteingebirge. Dopo Prina si apr...

  • MARCHEN STRASSE

    C'era una volta, tanto tempo fa... così iniziano molte fiabe. Ma la realtà è che sulle tracce dei celebri fratelli Grimm la strada delle fiabe è un favoloso viaggio pieno di poesia, come nelle fiabe. ...

  • NORDSEEKUSTEN

    Mare del Nord, isole Halligen, argini, le maree, i fondali marini in secca, i polder… queste alcune cose che caratterizzano il posto. Qui si respira l’aria più pulita del mondo. Le città, sviluppatesi...

  • OSTSEEKUSTEN

    Litorali sabbiosi e coste scoscese dalla baia di Flensburg, passando per quella di Lubecca, sino alla profonda insenatura di Usedom… Alle spalle del mare dolci colline punteggiate di borghi ancora con...

  • DEUTSCHE ALPENSTRASSE

    La Deutsche Alpenstrasse inizia a Lindau, sul Lago di Costanza, e si snoda ai piedi delle Alpi Bavaresi fino a Berchtesgaden. Strada facendo si incontrano 21 laghi di grandi e piccole dimensioni, 25 c...

  • RHEIN RADWEG

    “Se lungo la strada udite un canto, non rallentate per ascoltarlo, ma pedalate veloci lontano da lì: è il canto di Lorelei, ondina del Reno, una ninfa capace di attrarre con la sua voce marinai e affi...

  • DEUTSCHE LIMES

    Oggi molti storici, parlando di Limes, intendono quella parte di confine che si estendeva inGermania, fra i fiumi Reno e Danubio, e che da Rheinbrohl si congiungeva a Kelhein am Donau, dopo ben 548 km...

Scozia

  • HIGHLANDS

    Se l'Europa possiede ancora una natura selvaggia allo stato puro, bisogna cercarla nelle Highlands. La bellezza aspra delle montagne, il silenzio delle distese di eriche, i panorami, la costa impreved...

Galles

  • LAKE DISTRICT

    “…una fitta coltre di bianche nubi lanose che, assottigliandosi qua e là, lasciava vedere montagne nel modo più sublime…” Samuel Taylor Coleridge “…un luogo fatto per ogni sorta di splendide opere del...

  • CELTIC TRAIL e LON LAS CYRMU

    Il “Celtic Trail” è un affascinante percorso nel sud del Galles. Esso è generalmente diviso in due parti, che fanno entrambe perno su Swansea, la città costiera più famosa del Galles. 

Inghilterra

  • CORNOVAGLIA

    La storia della Cornovaglia cominciò con le popolazioni pre-romane, che includevano individui di lingua celtica. Dopo un periodo di dominazione romana, la Cornovaglia tornò indipendente sotto la guida...

Irlanda

  • CONNEMARA

    Viaggio nei luoghi raccontati dai magici versi di Yeats e presi a prestito da John Ford per il suo film “Un uomo tranquillo” con un giovane John Wayne… tra laghi dove affiorano antiche leggende, scogl...

  • CORK e KERRY

    L’Irlanda ha colori indescrivibili. I venti dell’oceano cambiano continuamente il cielo da cupo e pesante a terso e luminoso. Tutti gli elementi sono forti e sovrani: cielo, terra e mare sembrano impe...

Danimarca

  • JUTLAND

    Durante il periodo romano era la penisola abitata dai Cimbri, Chersonesus cimbrica, ma durante il V° secolo fu occupata dagli Juti, da cui deriva il nome odierno Jutland, ovvero la terra degli Juti. S...

  • Isola di BORNHOLM

    Bornholm è un'isola della Danimarca situata nel mar Baltico.Insieme alla vicina isola di Christiansø è l'isola più orientale della Danimarca. L'isola ha una forma romboidale le coste sono caratterizza...

Olanda

  • OLANDA

    È difficile descrivere la cultura olandese in poche parole. È meglio viverla in prima persona. Fare un tour dei canali ad Amsterdam, rivivere la storia olandese a Zaanse Schans, assaggiare le aringhe ...

Grandi Trek

  • TUTTO DANUBIO

    In tedesco Donau; in ceco Dunaw; in ungherese Duna; in serbo-croato e bulgaro Dunav; in romeno Dundrea; in russo Dunaj… tanti nomi, tanti modi di essere chiamato, ma è sempre lui, il fedele compagno, ...

  • LAND’S END to JOHN O ‘GROATS

    Land's End è il punto più a sud ovest della Gran Bretagna e dista 1400 chilometri dall'estremo nord est John O'Groats, un minuscolo villaggio noto per essere “At the end of the road…” (Alla fine della...

  • CORTINA di FERRO

    Cortina di ferro è un termine utilizzato a occidente per indicare la linea di confine che divise l’Europa in due zone separate di influenza politica, dalla fine della seconda guerra mondiale alla fine...

Terre del Vino

  • LANGHE

    ...terre magiche dove la storia del suolo si mescola con la storia delle sue genti, di coloro che nel corso dei secoli ci ha vissuto rendendola sempre più fertile, bella ed accogliente...in poche paro...

  • MONFERRATO

    Dolci colline ricoperte di vigneti a perdita d’occhio...casali e ville che occhieggiano dall’alto dei poggi...vini superlativi, quali Barbera, Grignolino, Freisa, Ruchè, Malvasia di Casorzo, deliziano...

  • Terre del CHIANTI

    Uno dei vini più famosi al mondo il Chianti...e poi i borghi che costellano le colline ricoperte di vigneti

  • Alto ADIGE

    L'Alto Adige è una terra di vini. Pur essendo una regione vinicola piccola per superficie, l'Alto Adige – Südtirol si contraddistingue per l'eccellenza e la varietà della sua produzione...ben 20 vitig...

  • SICILIA

    La coltivazione della vite e la vinificazione fu portata in Sicilia dai fenici fra il VIII e il VII secolo a.C. Nella Sicilia Orientale la vitivinicoltura si diffuse sin dall'epoca della colonizzazion...

  • Loira (Francia)

    Il Saumurois, la Turenna, l'Anjou e il Pays Nantais... luoghi di vitigni unici declinati in una ricca varietà di vini dalla grande espressione aromatica. Saumur-Champigny, Chinon, Saint-Nicolas de Bou...

  • BORDEAUX

    La Gironda, una regione ricca di colori e di sapori… che invito divino! Mouton-Rothschild, Yquem, Latour, Haut-Brion, Angélus… Alcune delle star del bordolese che fanno sognare!

  • ALSAZIA

    Terra di cultura, di gastronomia… Il fascino della regione alsaziana si svela lungo la sua celebre strada dei vini. L'Alsazia produce una cinquantina di grandi vini, essenzialmente bianchi...Riesling,...

  • BORGOGNA

    I vini borgognoni nascono in territori unici, chiamati “Climats”. Un mosaico di 365 piccoli appezzamenti di terra, delimitati con precisione e lavorati con minuzia da secoli. Una tradizione da cui nas...

  • CHAMPAGNE

    Champagne… un nome prestigioso, quello di una regione dal destino fuori dal comune e di vini sublimi che fanno scintillare gli occhi e deliziare il palato! Uno stile inimitabile e vini che hanno conqu...

  • RIOJA

    La Rioja, nella Spagna settentrionale, è sinonimo di vino. In questa regione si producono i vini spagnoli più rinomati a livello internazionale. Sono vini squisiti, con una tradizione secolare e grand...

  • RIBERA del DUERO

    Il Duero - il lungo fiume che nasce in Spagna e termina il suo corso nell'oceano Atlantico - ha un forte legame con il vino. Fra tutte le aree vinicole della Spagna attraversate da questo fiume, Riber...

  • ANDALUSIA

    Il “Fino andaluso” va bevuto freddo, ma al palato risulta secco, e anche intenso, morbido e leggero, con un aroma delicato che ricorda la mandorla. Il sapore inconfondibile e la sua personalità ne han...

  • Terre del PORTO

    Fra i vini liquorosi più conosciuti, se non il più famoso in assoluto, il Porto riveste un’importanza eccezionale nel panorama dei vini mondiali. Unico come il territorio dal quale proviene, il vino P...

  • RENO e MOSELLA

    I vigneti che si rincorrono nella valle della Mosella e del Reno producono soprattutto vini bianchi, secchi, leggeri e dal sapore delicato. La qualità di questo vino è dovuta al Riesling, il vitigno d...

  • WACHAU e STYRIA

    Non si può passare per la Wachau senza sostare in un'enoteca o in un'azienda vinicola e godere lo spettacolo dei vigneti terrazzati. I vini da degustare sono perlopiù bianchi: Riesling, Grüner Veltlin...

  • ISTRIA, CARSO, COLLIO

    Le condizioni per la crescita e lo sviluppo della vite slovena sono ottime. Considerando il clima, la composizione e il rilevo del terreno, gli esperti del vino annoverano alcune aree vinicole slovene...

...di Capitale in Capitale

Fiumi d'Europa

  • DANUBIO TEDESCO

    Il Danubio è uno dei fiumi più lunghi e suggestivi d'Europa. Un viaggio dalla fonte del Danubio, in Foresta Nera, fino a Passau, la "città su tre fiumi", si trasforma in un indimenticabile viaggio lun...

  • DANUBIO AUSTRIACO

    Il Danubio è legato all’Austria, e non solo grazie ai famosi valzer di Johann Strauss figlio: il paesaggio del tratto austriaco è fra i più belli di tutto il corso del fiume. Wachau...compresa tra Mel...

  • DANUBIO SLOVACCO-UNGHERESE

    Lasciata l’Austria Il “bel Danubio blu” attraversa Bratislava e poi entra in Ungheria e divide in due, oltre che la capitale Budapest, anche il Paese: di là l’Ungheria Settentrionale, caratterizzata d...

  • ELBA

    Il fiume Elba...luogo della battaglia tra Romani e Germani nel 9 D.C. ...limite orientale dell'impero di Carlo Magno… luogo importante di commerci per la Lega Anseatica….punto di incontro nel 1945 del...

  • WESER

    L'altopiano del Weser vanta molte meraviglie architettoniche in stile Rinascimento e Barocco. Lungo la "Strada delle Fiabe" si incontra il barone bugiardo di Münchhausen e il cacciatore di ratti di Ha...

  • RENO TEDESCO

    Presso Karlsruhe il Reno diventa un fiume interamente tedesco. Da Koblenz, dove riceve le acque della Mosella, fino a Rüdesheim, il Reno forma la valle più bella del suo percorso. Sui pendii che scend...

  • GUADALQUIVIR

    Il Guadalquivir attraversa l’Andalusia. Il nome deriva dall' arabo wadi al-Kabir ("fiume grande"), mentre i romani lo chiamavano fiume Baetis. Nasce nel cuore della Sierra de Cazorla e attraversa le p...

  • EBRO

    Nasce dai Monti Cantabrici, per poi correre da fino al Mediterraneo. Scarsa è l’estensione delle zone piatte. Il fiume è rimasto legato ad un trattato concluso, nel 226 a.c., fra Asdrubale e i Romani;...

  • TAGO

    Nasce in Spagna nella Sierra de Abarracin e sfocia nell'Atlantico vicino a Lisbona. Spettacolari i ponti che attraversano il Tago a nord e a sud di Lisbona.

  • LOIRA

    La Valle della Loira è la più vasta zona di Francia iscritta al patrimonio mondiale dell'Unesco. Sulle sponde del fiume un’epoca gloriosa, incantevoli castelli testimoni della storia, città gioiello, ...

  • RODANO

    Il percorso del Rodano ha inizio sulle Alpi svizzere, passa da Martigny prima di formare il Lago di Ginevra. Bagna Lione, Avignone e arrivato ad Arles da vita ad un ampio delta che rappresenta un ambi...

  • GARONNA

    Il fiume è formato da due rami distinti, che nascono entrambi in territorio spagnolo dai Pirenei e termina la sua corsa a Bordeaux

  • INN

    Esperienza paesaggistica, culturale e gastronomica. Si segue il fiume dalle sorgenti in Engadina fino a Passau attraversando antiche cittadine e mercati.

  • ADIGE

    Nasce presso Passo Resia, in alta Val Venosta per poi sfociare nei pressi di Chioggia in Adriatico. Un tunnel costruito nella metà del 1900, collega il Fiume Adige al Lago di Garda ed è in grado di co...

  • PO

    Il più grande fiume italiano, insieme ai suoi numerosi affluenti l'unico e vero sistema fluviale della penisola. Il Po fornisce acqua per uso civile, industriale e agricolo. La sua potenza viene sfrut...

Itinerari del CONSIGLIO d'EUROPA

  • CAMMINO di SANTIAGO

    Il Cammino di Santiago si sa dove arriva ma non da dove parte in quanto confluivano a Puente la Reina. Dove il cammino diventa “uno” da tutte le parti d’Europa. Si consolida come itinerario Jacobeo ne...

  • Via FRANCIGENA

    La Via Francigena ha rappresentato nel corso dei secoli, l'itinerario seguito dai pellegrini dell'Europa del centro-nord, per raggiungere Roma. Quella che oggi si conosce come Via Francigena è l'itine...

  • VIA CAROLINGIA

    Nell'autunno dell'800 Carlo Magno partì da Aquisgrana per recarsi a Roma, dove la notte di Natale Papa Leone III lo incoronò Imperatore del Sacro Romano Impero. La figura di Carlo Magno viene proposta...

  • ITINERARIO SAN MICHELE

    C’è una linea immaginaria che unisce Mont Saint Michel in Normandia alla Sacra di San Michele in Piemonte a Monte Sant’Angelo in Puglia...lungo il percorso altre chiese e monasteri dedicati al culto d...

  • RUTA DON QUIJOTE

    Ripercorrendo i luoghi narrati da Cervantes è possibile assaporare lentamente diverse decine di piccoli centri collocati tra pianure coltivate a cereali, zafferano, vigne e uliveti... la zona dei muli...

  • VIA DOMITIA

    La Via Domizia, o Via Domitia, era una antica strada romana che congiungeva la valle del Rodano con la Spagna . Fu costruita dal proconsole Gneo Domizio Enobarbo, primo governatore della Gallia Narbon...

  • LIMES TEDESCO

    900 posti di guardia, 120 grandi e piccole piazze dei castelli... il Limes esterno germanico-retico rappresenta uno dei più straordinari monumenti archeologici dell'Europa centrale ed è un vero paradi...

  • CAMMINO di SANT’OLAV

    Sant'Olav, patrono di Norvegia, era una figura molto popolare nel Medioevo. L'itinerario di Sant'Olav è un pellegrinaggio che si snoda attraverso Norvegia, Svezia e Danimarca per giungere a Trondheim:...